Cerignola, maxi sequestro della Dia a imprenditore di olio

CERIGNOLA (FG) – Un sequestro del valore complessivo di oltre un milione e mezzo di euro ai danni di un imprenditore di Cerignola, operante nel settore del commercio di olio di oliva, è quanto eseguito dalla direzione investigativa antimafia di Foggia su disposizione del Tribunale di Bari. L’imprenditore in passato è stato sottoposto a diverse misure di prevenzione personali e sulla base delle condanne subite a partire dalla fine degli anni ’80 può essere annoverato tra i principali trafficanti di olio di oliva adulterato, sia livello nazionale sia con solide proiezioni nei mercati esteri.