0 Condiviso 4170 Visto

Schianto tra auto e moto, tragedia sulla statale 16: muore centauro 36enne di Trani

TRANI- Un impatto violento, una moto contro un’auto sulla statale 16 bis in direzione Foggia, pochi attimi e Alessio Caio non c’è più: si è un consumata un’altra tragedia sulle strade pugliesi poco dopo le 00.30 del 20 settembre. A perdere la vita, il centauro di 36 anni originario di Trani. In codice rosso è stato trasferito d’urgenza al Policlinico di Bari l’autista dell’auto, 22enne.

Sul posto sono giunte le ambulanze del 118, i carabinieri della stazione di Giovinazzo e i vigili del fuoco per mettere in sicurezza i mezzi coinvolti nel sinistro.

La dinamica è tutta da ricostruire, i militari hanno effettuato i rilievi del caso per stabilire le responsabilità dei due conducenti dei mezzi. A ora, purtroppo, il bilancio del tragico incidente è di un morto e si tratta di Alessio Caio, 36enne di Trani che viaggiava a bordo di una Aprilia Tuono 1000. L’altro mezzo coinvolto è una Lancia Ypsilon guidata da un 22enne trasferito in codice rosso presso il Policlinico di Bari. Il violento impatto si è verificato in direzione Foggia, all’altezza dello svincolo di Cola Olidda. Ancora una famiglia straziata dal dolore, ancora una giovane vita spezzata.