0 Condiviso 396 Visto

Galatina, strappa dal collo una collanina, arrestata per rapina una rumena

Gli agenti di Polizia del Commissariato di di Galatina hanno arrestato una cittadina rumena perchè accusata di aver strappato una collana ad un galatinese provocandogli lesioni giudicate guaribili in 15 giorni.

L’episodio si sarebbe verificato in un garage situato nel centro storico di Galatina.
Il personale in servizio di volante è intervenuto prontamente su luogo dell’accaduto dove erano presenti gli interessati dalla vicenda, ovvero due uomini ed una donna che, alla vista dei poliziotti, hanno tentato di darsi alla fuga ma subito bloccata.
La donna, una cittadina rumena di 27 anni, già nota alle forze dell’ordine per lo stesso genere di reati, dalla ricostruzione della dinamica dei fatti, poco prima di essere fermata dalla Polizia, avrebbe avvicinato per strada la vittima chiedendogli del denaro e dopo aver ricevuto una moneta di un euro, lo avrebbe seguito mentre entrava in un garage di sua proprietà e avvicinatasi all’uomo, come per baciarlo, gli strappava una collana dal collo.
In quel frangente, entrava nello stesso garage un conoscente col quale la vittima aveva un appuntamento ed assistendo allo strappo della collana ed alla colluttazione tra i due, subito ha chiesto l’intervento della Polizia contattando la sala operativa.
Le lesioni riportate dalla vittima sono state giudicate guaribili in 15 giorni dal personale medico del locale Pronto Soccorso e la cittadina rumena, dopo gli adempimenti di rito, è stata tradotta presso la casa circondariale di Lecce.