Foggia: Spedisce pacco con droga in carcere, arrestata

Una donna di 24 anni avrebbe spedito un pacco da un’agenzia di spedizioni di Foggia al cui interno vi erano 40 dosi di hashish destinate a un detenuto del carcere del capoluogo dauno.

La 24enne, madre di bambini, è stata posta ai domiciliari e dovrà rispondere di detenzione e spaccio aggravato di sostanze stupefacenti oltre che di sostituzione di persona.

Gli accertamenti, eseguiti nell’agenzia di spedizione e quelli effettuati direttamente nel carcere di Foggia, hanno permesso a Carabinieri e Polizia Penitenziaria di identificare la donna.