0 Condiviso 1478 Visto

Agricoltore accoltellato a Canosa, caccia all’aggressore

CANOSA DI PUGLIA – Accoltellato in mattinata un agricoltore di Canosa di Puglia. L’uomo, 54 anni, ha subito l’aggressione nei pressi dell’ex ospedale civile cittadino. Ancora da verificare le cause dell’accoltellamento: la vittima, ferita da due fendenti all’addome, è però riuscita a chiamare i soccorsi prima di accasciarsi, rendendo possibile l’intervento dei sanitari che gli hanno salvato la vita.

Gli operatori del 118 hanno trasportato l’agricoltore all’interno dell’ex ospedale civile, praticando i primi interventi per arginare l’emorragia. Determinanti le due trasfusioni di sangue effettuate in tempi record, con l’uomo che è stato poi trasferito all’ospedale “Dimiccoli” di Barletta. Qui l’équipe medica ha effettuato una delicatissima operazione chirurgica, prima di un secondo trasferimento del paziente al “Riuniti” di Foggia.

Nel frattempo, i Carabinieri della Compagnia di Andria e la Questura della BAT hanno avviato le indagini per risalire all’identità dell’aggressore. Operazioni in corso a Canosa ma anche in tutto il nord-barese, con l’obiettivo di individuare il responsabile in tempi brevi.