0 Condiviso 397 Visto

Volley: Prisma Taranto ko nel test match con l’Olympiakos

La Prisma Taranto cade nel test match di Corigliano con Olympiakos, valido per il trofeo Città del Codex e del Castello, in occasione della giornata mondiale per la Pace, che vede anche la partecipazione di Castellana Grotte e Vibo Valentia di A2. Finisce 3-1 per i greci: 21-25, 25-22, 21-25, 20-25, ma la Prisma ha giocato una buona gara, punto a punto con una squadra di alto profilo nel massimo campionato greco.

“È stato un match impegnativo con un Olympiakos di livello superiore, che annovera giocatori di esperienza mondiale – spiega Aimone Alletti, vice capitano della Prisma -. Sono arrivate indicazioni positive nonostante provassimo per la prima volta questo tipo di formazione. Ci sono aspetti da migliorare, ma in generale penso sia stato un buon match. Lo dimostrano i set, tutti giocati alla pari e conclusi con uno strappo in battuta o con qualche soluzione d’esperienza da parte loro. Siamo sempre stati punto a punto lottando per tutta la partita: era ciò di cui avevamo bisogno per mettere ritmo nelle gambe e trarre spunti di crescita su cui lavorare durante la settimana”.

Nel weekend nuovo appuntamento per la Prisma Taranto, di scena a Gubbio per il torneo “Spirito di Squadra”. Sabato 24 settembre, i rossoblu affronteranno, alle 18.00, la Top Volley Latina.