0 Condiviso 429 Visto

Taranto, azienda perde lavoro, appello al sindaco dei dipendenti

TARANTO – Venti famiglie tarantine in bilico, sono quelle degli autisti della “Italiana trasporti”, in un documento invocano un intervento del sindaco di Taranto Melucci. Si tratta di un’azienda tarantina che trasporta bitume, l’Eni avrebbe trasferito parte delle commesse ad una ditta del nord Italia, accorato appello al primo cittadino per salvaguardare i posti di lavoro.