0 Condiviso 1048 Visto

Gagliano del Capo, muore a 33 anni mentre fa jumping in Trentino

Ha perso la vita a 33 anni per inseguire la sua passione: il jumping. Si tratta di un 33enne di Gagliano del Capo morto in Trentino. La vittima si trovava con altri due amici quando si sarebbe lanciato senza più fare ritorno. Sono stati gli amici a lanciare l’allarme, sul posto è giunto il Soccorso alpino e speleologico e un elicottero. Dopo alcuni minuti di ricerche è stato trovato il corpo del 33enne oramai privo di vita.