0 Condiviso 1284 Visto

Due feti in una placenta, ‘raro’ parto gemellare a Foggia

Sono nate alla 33esima settimana in una circostanza “rarissima”: i due feti condividono lo stesso sacco e la stessa placenta. Due gemelline sono venute al mondo con parto cesareo lo scorso 3 agosto nel policlinico di Foggia, nella clinica di Ginecologia diretta dal professor Luigi Nappi.

Le piccole stanno bene, pesano rispettivamente 1 chilo e 600 grammi e 1 chilo e 500 grammi. Tra qualche giorno, raggiunto il peso adeguato, potranno lasciare l’ospedale e tornare a casa. Attualmente sono ricoverate nella terapia intensiva neonatale diretta da Gianfranco Maffei.

“L’evento – evidenzia il policlinico in una nota – può essere considerato straordinario perché tali gravidanze gemellari sono rarissime, in quanto hanno una incidenza dell’0,08% rispetto alle gravidanze totali, sia singole che multiple”.

La gravidanza è stata seguita sin dalla 12esima settimana nell’ambulatorio di diagnosi prenatale e medicina materno fetale universitaria del policlinico.