0 Condiviso 908 Visto

Pulsano, concerto benefico dell’Aeronautica militare e il Lions Club Taranto

PULSANO – Andrà in scena nella serata di domenica 21 agosto, a partire dalle 19, in località Torre Castelluccia di Marina di Pulsano, il concerto benefico organizzato dall’Aeronautica Militare e il Lions Club International di Taranto.

Il concerto avrà luogo presso il distaccamento straordinario “Lido Azzurro Persefone” all’interno del quale si esibirà il gruppo “Francesco Greco Ensemble”, una raffinata band musicale che con estro ed eleganza proporrà una serie di brani tratti dal repertorio del grandissimo maestro Ennio Morricone.

L’evento, oltre a rappresentare un importante momento all’insegna della musica e della cultura si pone l’obiettivo di raccogliere fondi a favore dell’Opera nazionale per i figli degli aviatori (Onfa), ente pubblico nato dall’esigenza morale di contribuire alla piena realizzazione dei diritti dello studio e della salute degli orfani del personale militare dell’Aeronautica militare.

Ospiti della serata saranno il presidente del Lions Club di Taranto, avvocato Matilde Percolla, e il presidente dell’Onfa, il generale di squadra Aerea in ausiliaria Paolo Magro che testimonierà il ruolo e l’importanza di tale iniziativa quale espressione dei sentimenti di solidarietà e vicinanza della Forza Armata affinché le famiglie di colleghi invalidi o deceduti possano continuare a guardare con ottimismo al futuro.

Il distaccamento straordinario Aeronautico è stato costituito alle dirette dipendenze della scuola Volontari dell’A.M. (Svam) a partire dallo scorso mese di giugno per svolgere alternativamente una duplice finalità molto importante; infatti, quale “Lido Azzurro Persefone”, consente le attività di promozione umana, sportiva e sociale a favore del personale del ministero Difesa secondo il principio del contenimento della spesa mentre, quale “Centro di Sopravvivenza in mare e di Addestramento”, garantisce le esigenze operative della Forza Armata per simulare esercitazioni di recupero di naufraghi ed equipaggi per la ricerca e il soccorso di persone in pericolo di vita su tutto il territorio nazionale.