0 Condiviso 556 Visto

Lecce, Casa Comune: un centro di prossimità per le persone senza fissa dimora

LECCE – Un sostegno concreto, ma anche una voca amica di supporto nei momenti di difficoltà, così la casa Comune, centro di prossimità in via Don Bosco a lecce, nata durante il lockdown a marzo 2020 vuole essere un importante punto di riferimento per le persone senza fissa dimora, con gravi problemi di emarginazione e in condizioni di povertà. Diversi i servizi offerti da quelli igienici, all’utilizzo di docce, bagni, lavanderia, guardaroba, vestiario, oltre che l’Unità di strada, composta da professionisti e volontari, che offrono un assistenza mobile in città, anche al fine di orientare ai servizi di via Don Bosco.

le persone che si rivolgono hanno mediamente tra i 20 e 35 anni, sono sia italiani che stranieri, provenienti specialmente da Lecce Bari e Brindisi, ma anche da fuori regione.