0 Condiviso 1009 Visto

Nardò, spari nella notte in una stazione di servizio: individuato uno dei presunti responsabili

NARDO’ – Sparatoria nella notte nei pressi della stazione di servizio Q8 di via Aldo Moro a Nardò. Nel giro di poche ore è arrivata la svolta nelle indagini da parte dei carabinieri che hanno individuato e denunciato uno dei due responsabili. Si tratta di un 33enne del posto, accusato di aver premuto il grilletto nei confronti di un’altra persona al momento ignota. Di particolare importanza nella svolta delle indagini si sono rivelate le telecamere di sorveglianza di cui è dotata la stazione di servizio. Le riprese sono state visionate dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Gallipoli e dai colleghi della stazione di Nardò. Sul posto i militari si sono recati dopo alcune segnalazioni rinvenendo dei bossoli e decidendo di approfondire quando segnalato. Uno dei proiettili sparati ha raggiunto l’autovettura di un ragazzo di Salice Salentino, estraneo alla vicenda e che si trovava per fare un prelievo dal distributore automatico.