0 Condiviso 1082 Visto

Bari, 700 esuberi alla Bosch: Cgil pronta alla mobilitazione

BARI – Si dice pronta alla mobilitazione la Cgil di Puglia davanti alla notizia dei 700 esuberi entro il 2027 annunciati dalla Bosch. “Qui ci sono già lavoratori in cassa integrazione – dice Pino Gesmundo – e manca un vero e proprio piano industriale per la transizione energetica”.