0 Condiviso 441 Visto

Conte a Calenda: “Vada su Marte in compagnia della Meloni”

Roma – “È una barbarie politica”. Parole forti quelle dell’ex presidente del Consiglio, Giuseppe Conte direttamente indirizzate a chi vuole attaccare il reddito di cittadinanza. Parole rivolte soprattutto al leader di Italia Viva, Matteo Renzi che nei giorni scorsi ha annunciato di voler intraprendere una raccolta di firme per l’abolizione del sussisio di stato. Una iniziativa andata di traverso ai pentastellati. Con alle porte le amministrative intanto si stipulano accordi e quella con il Pd per i 5stelle è diventata un’alleanza in corso. Ci sono delle divergenze a livello nazionale, ma vogliamo il meglio per italiani spiega Conte, che non risparmia frecciatine a chi nei giorni scorsi, Calenda in primis, aveva attaccato il M5S sostenendo che nemmeno su Marte i pentastellati otterrebbero incarichi di governo e che per assurdo sarebbe preferibile un’alleanza con fratelli d’Italia.