Zapponeta, consigliere comunale pestato da ex Sindaco

Condividi


Violenta aggressione ieri sera, intorno alle 21:30, a Zapponeta (nel foggiano). Il consigliere comunale indipendente Francesco Iacoviello (di 34 anni) mentre era nel suo circolo privato, sarebbe stato aggredito a calci e pugni da un individuo entrato furtivamente nel locale. Il consigliere è stato ricoverato all'ospedale di Manfredonia in codice giallo ed ha riportato quattro punti di sutura sotto l'occhio destro, più varie ecchimosi ed escoriazioni in più parti del corpo. Stando alle informazioni raccolte, ad aggredirlo sarebbe stato l'ex sindaco di Zapponeta Giovanni Riontino (50 anni, in carica dal 2013 al 2015), denunciato subito dopo da Iacoviello, ma si attendono le indagini dei carabinieri. I due poco prima avevano avuto un diverbio pubblico su Facebook in materia di politica. Tanti i messaggi di solidarietà giunti sui social al ragazzo aggredito dai soci del circolo e da vari utenti.

Nessun commento ancora

Lascia un commento