0 Condiviso 1275 Visto

Ceglie Messapica, volume musica troppo alto e dopo orario consentito: multa salata per titolare di noto bar

CEGLIE MESSAPICA- Avrebbe avuto il volume della musica troppo alto e dopo l’orario consentito: per questo motivo il titolare di un noto bar del centro storico di Ceglie Messapica è stato sanzionato.

È accaduto nella serata del 18 agosto quando la squadra amministrativa della divisione Polizia amministrativa e sociale della Questura di Brindisi, unitamente a personale dell’Arpa, ha proceduto alle verifiche circa il rispetto dei limiti per le emissioni sonore e dell’orario consentito dalla legge per la diffusione delle stesse, a garanzia del diritto di riposo per i residenti del centro storico di Ceglie Messapica. Al termine del controllo, sono state elevate sanzioni amministrative a carico di un noto bar della cittadina messapica.

La maggiore presenza di turisti presso le principali mete turistiche in tutta la provincia di Brindisi e la realizzazione di svariate iniziative con un’alta affluenza di avventori, specialmente di giovane età, presso i locali pubblici di forte richiamo sono divenute oggetto della convocazione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la sicurezza Pubblica indetto dal Prefetto di Prefetto di Brindisi e di numerose Riunioni Tecniche di Coordinamento presso la Questura di Brindisi, a seguito delle quali sono stati predisposti degli specifici servizi di controllo, anche di natura amministrativa, con ordinanza del Questore di Brindisi Annino Gargano.