0 Condiviso 377 Visto

Volley: Prisma Taranto supera Lagonegro in amichevole

La Prisma Taranto supera Lagonegro al PalaMazzola per 3-1 (17-25, 25-12, 25-23 25-18) nella terza uscita pre campionato. Le due squadre hanno giocato anche un quinto set, vinto sempre dai rossoblu (17-15). Vincenzo Di Pinto ha provato diverse soluzioni tattiche finalizzate a trarre indicazioni utili, considerando anche l’innesto dello schiacciatore canadese Eric Loeppky, che ha raggiunto il team solo giovedì. Dopo un inizio un po’ arrugginito, in cui la formazione di Lagonegro ha strappato il pass per il primo parziale, i padroni di casa hanno trovato un buon ritmo partita conquistando i 3 set successivi.

“Le sensazioni sono positive – spiega il regista Cottarelli -. Questi test ci aiutano a consolidare le certezze e ad amalgamarci. Ora c’è anche Loeppky, che ha risposto bene considerando il solo allenamento nelle gambe con i compagni. In generale è stata una bella prova, anche se c‘è tanto su cui lavorare. Con l’allenatore studieremo bene anche questa partita per capire cosa manca e cosa migliorare”.

”Ci mettiamo un po’ a carburare ed è un aspetto su cui dovremo lavorare – dichiara il centrale Gargiulo -. Siamo anche nella fase finale della preparazione e dalla prossima settimana scaricheremo in sala pesi, concentrandoci sulla fase di gioco: senz’altro saremo più leggeri e acquisiremo maggior velocità”.

Prossimi appuntamenti: il 21 settembre, a Corigliano, quarta uscita con i greci del Panathinaikos; il 24 e 25, a Gubbio, torneo “Spirito di squadra” con Hebar Pazardzhik, Top Volley Latina, Emma Villas Siena.