0 Condiviso 1114 Visto

Volley A2 | Castellana Grotte batte Cantù

Ci mette un set buono la Bcc Castellana Grotte a cancellare tutte le paure delle ultime settimane. Il 3-1 (19-25, 25-21, 25-21, 25-19) ottenuto in rimonta sulla Pool Libertas Cantù, in una gara valida come recupero della settima giornata del campionato nazionale serie A2 Credem Banca di pallavolo maschile, segna il ritorno alla vittoria dopo più di 50 giorni (l’ultima volta il 2-3 a Brescia), coincide con il primo successo stagionale casalingo (al Pala Grotte finora due sconfitte con Bergamo e Siena) e vale come prima vittoria piena in questo campionato.

Dopo tutte le gare rinviate e le tre sconfitte di fila, senza Vedovotto passato a Lagonegro in settimana, la formazione allenata da Flavio Gulinelli ha avuto bisogno di un primo set con qualche difficoltà di troppo per trovare il ritmo giusto e superare Cantù: fondamentali i 18 punti di Roberto Cazzaniga, così come i 15 di Giuseppe Ottaviani (ottimo anche in ricezione con percentuali al 71% e al 57% di positività e perfette) e i 14 di Mattia Rosso (benissimo anche in battuta con 4 ace).

Dal Pala Grotte nell’ultima partita del 2020 arrivano tre punti, assieme ad altri significativi passi in avanti sia fisici che tecnici rispetto alle ultime settimane, e tanto basta: lunedì 4 gennaio si torna, però, già in campo per la prima giornata di ritorno. A Castellana arriverà Mondovì.