Virtus Francavilla, torna di moda il nome di Alessandro Silvestro

Comincia oggi la campagna abbonamenti della Virtus Francavilla, con gli abbonati storici che potranno già recarsi presso la sede di via Quinto Ennio per sottoscrivere il proprio abbonamento in vista della stagione 2022/2023. La partenza per il ritiro di Camigliatello Silano è stata rinviata di due giorni e la squadra si muoverà destinazione Calabria solo venerdì 29 luglio. L’amichevole disputata con il Lecce ha visto mettersi in mostra svariati calciatori biancazzurri, apparsi già abbastanza in gamba al netto di una preparazione ancora non entrata nel vivo. Il risultato finale ha sorriso ai salentini, ma i padroni di casa sono usciti dalla Nuovarredo Arena a testa altissima contro una formazione che giocherà il prossimo campionato di Serie A.

Inevitabilmente arriverà ancora qualcosa dal mercato, con il direttore generale Fracchiolla che prosegue il proprio instancabile lavoro di scouting. Nelle ultime ore pare sia tornato di moda il nome di Alessandro Silvestro, giovane terzino di proprietà dell’Inter. Il classe 2002 ha vinto fra le fila dei nerazzurri l’ultimo campionato Primavera, ed ora potrebbe essere pronto al debutto fra i professionisti. La società nerazzurra potrebbe decidere di cederlo in prestito in Serie C, categoria in cui fra le squadre interessate non c’è però solo la Virtus Francavilla. Bisognerà infatti battere la concorrenza del Pro Vercelli, con il ds Alex Casella che avrebbe messo nel mirino proprio l’ex Montespaccato.