VIDEO – Serie D: Sarà un mercato di fuoco, ecco date e modalità

Il conto alla rovescia è iniziato. Ancora pochi giorni e poi sarà calciomercato per le squadre dilettantistiche. A breve la Lnd diramerà il comunicato ufficiale con date e modalità di svolgimento ma ormai è già tutto deciso. Dalla Serie D in giù sarà possibile effettuare trasferimenti, nell’abito della stessa lega, tra l’1 e il 23 dicembre. Il gong dovrebbe essere fissato per le ore 20. 23 giorni di fuoco per un mercato che si preannuncia particolarmente scoppiettante, soprattutto nel girone H di Serie D, quest’anno tra i più competitivi di sempre. I sondaggi sono già iniziati. Il Barletta, ad esempio, è da tempo a caccia di un attaccante (e guarda con interess
e alla C) mentre il Casarano vorrebbe un difensore e un centrocampista.


Attivo anche il Brindisi che potrebbe modificare qualcosa in attacco e sulla mediana con qualche inevitabile uscita. Già, le uscite. Per molti il problema principale dopo le spese folli della scorsa estate. A dare una mano in questo senso ai club di D potrebbero intervenire le big di Eccellenza pronte a tutto per rinforzare i rispettivi organici. In entrati, invece, molti guardano ai professionisti. A quei calciatori, soprattutto di C delusi e che stanno trovando meno spazio.
Dunque, ricapitoliamo. Mercato aperto per i trasferimenti tra i dilettanti dall’1 al 23 dicembre. Poi sarà possibile pescare dagli svincolati. Poi, dall’1 al 31 gennaio sarà possibile ingaggiare i cosiddetti under, in prestito, dai club professionistici.
Un mercato chirurgico quello di riparazione. Come sempre, dove c’è chi si rinforza realmente, chi si illude di farlo e chi si rovina. I direttori sportivi hanno già affilato le armi, i presidenti hanno pronti i portafogli. Le grandi manovre sono già iniziate.