0 Condiviso 727 Visto
Featured Video Play Icon

Ugento | Litiga con gli amici e scappa, ritracciato il 22enne barese

Litiga con alcuni degli amici con cui stava condividendo la vacanza in Salento per poi scappare dopo che tre di loro sono rimasti feriti durante il diverbio. Le ricerche sono partite nella notte tra lunedì e martedì a Torre San Giovanni, Marina di Ugento, quando il ragazzo di 22 anni di Bari non ha più fatto ritorno presso l’appartamento preso in affitto con la comitiva. Il giovane è stato rintracciato ad Alliste, vicino alla Marina di Ugento, nella tarda serata di martedì, dopo meno di 24 ore dalla scomparsa.

I militari, chiamati dopo la lite, si sono recati sul luogo dei fatti raccogliendo la testimonianza dei presenti. Sul posto è giunta anche un’ambulanza del 118  in soccorso ai tre ragazzi rimasti feriti lievemente e che sono stati poi trasportati all’Ospedale “Ferrari” di Casarano per la medicazione.

Presso la caserma dei carabinieri della stazione di Ugento si sono recati i genitori del giovane per sporgere denuncia. La Prefettura di Lecce ha così attivato il tavolo tecnico per la ricerca delle persone scomparse. Alle ricerche hanno preso parte i Carabinieri, Polizia, Vigili urbani, volontari della Protezione civile e i Vigili del fuoco coadiuvati da un elicottero Drago giunto da Bari. La foto e la descrizione del giovane è stata diramata anche alle attività commerciali e agli autobus di linea che quotidianamente percorrono la zona per segnalare l’eventuale presenza del giovane.

E’ stato ritrovato in buone condizioni di salute, con qualche graffio. Ora toccherà a lui raccontare la propria versione dei fatti ai carabinieri chiamati a ricostruire la dinamica.