Turi, droga: sgominata la banda degli insospettabili

BARI – Erano tutti studenti e lavoratori poco più che trentenni e assolutamente insospettabili i 44 indagati nella maxi operazione dei Gico della guardia di finanza che – coordinati dalla Dda – ha permesso di sgominare una banda dedita allo spaccio di stupefacenti nel sud est barese. Tre persone finiscono in carcere, altre 9 ai domiciliari. Tra loro anche la figlia di un esponente delle forze di polizia

“Gli stupefacenti fonte di devastazione sociale”. È l’allarme lanciato dal procuratore aggiunto della Dda del capoluogo pugliese, Francesco Giannella