0 Condiviso 3018 Visto

Truffano anziano a Taranto, arrestati in autostrada

Dopo aver truffato un anziano a Taranto, a bordo di un’auto stavano rientrando a Napoli, ma sono stati intercettati e arrestati dalla Polstrada sull’A16 Napoli-Canosa. I due, 24 e 22 anni, si erano fatti consegnare dalla vittima 1.200 euro in contanti e oggetti di valore con la solita scusa del nipote in gravi difficoltà economiche.

Gli agenti di Grottaminarda (Avellino), con la collaborazione della Squadra Mobile di Taranto, li hanno bloccati in territorio irpino e durante la perquisizione è stata scoperta l’intera refurtiva, ben occultata all’interno dell’auto, poi riconsegnata al proprietario. Dopo l’arresto, i due sono stati trasferiti al carcere di Ariano Irpino (Avellino).