0 Condiviso 2063 Visto

Cisterna ribaltata, le fasi conclusive del travaso di Gpl: vigili del fuoco ancora sul posto

OSTUNI- Sta terminando in queste ore (23.30) la fase tre relativa alla messa in sicurezza della cisterna carica di Gpl che si è ribaltata intorno alle 10.30 di questa mattina, 25 ottobre, sulla superstrada Brindisi- Bari, all’altezza dell’uscita per Villanova di Ostuni: al lavoro le squadre dei Vigili del fuoco di Brindisi, Ostuni e Bari per travasare i 53 metri cubi di Gpl in un’altra cisterna.

Il Comandante dei Vigili del fuoco, Giulio Capuano

Sono 22 gli uomini che lavorano incessantemente da questa mattina sotto la supervisione del comandante Giulio Capuano che non li ha abbandonati per mezzo secondo: complicate e delicate le operazioni che hanno effettuato i vigili del fuoco per estrarre l’autista del mezzo dalla cabina e impegnativo ancora, in questi momenti, il sollevamento della cisterna per metterla sulla strada.

Con una torcia, poi, si stanno facendo bruciare i gas liquidi che vengono mandati direttamente in combustione. L’intero tratto di strada è interrotto da questa mattina e il traffico è stato deviato per Torre Pozzelle.