0 Condiviso 7042 Visto

Tragedia a Polignano, donna muore avvelenata da funghi

Una cena a base di funghi si è trasformata in tragedia per una famiglia di Polignano a Mare. Una donna di 53 anni è morta per avvelenamento dopo aver ingerito funghi velenosi, precedentemente raccolti sul Pollino.

Subito dopo la cena, la donna ha cominciato ad avvertire un forte senso di nausea e mal di testa. Trasportata d’urgenza al Policlinico di Bari, le sue condizioni sono apparse subito gravi, peggiorando fino alla morte causata da un’insufficienza epatica.

Ricoverato in condizioni gravi anche il padre 73enne della vittima, che però non sarebbe in pericolo di vita. Intossicati in maniera lieve i due fratelli della 53enne, che avevano partecipato alla cena.