Terlizzi, armi nascoste tra le tombe del cimitero

TERLIZZI – Un mini Arsenale nascosto tra le lapidi del cimitero di Terlizzi nel barese. È quanto è stato scoperto, quasi
casualmente, durante le operazioni di tumulazione di una salma. I Carabinieri hanno subito avviato le indagini per intercettare coloro che avevo scelto questo nascondiglio “sicuro” tra i defunti, in un alloggio ricavato in loculo, gli addetti hanno subito dato l’allarme. Sul posto il delicato intervento dei militari artificieri che hanno recuperato l’arsenale e messo in sicurezza la zona.
Una dozzina di armi, tra mitragliette, fucili, pistole, ed un ordigno, tutto ovviamente sequestrato e sottoposto ad esami balistici, il cui esito servirà agli investigatori per appurare se queste armi sono state usate recentemente, all’opera i Carabinieri della Sezione Investigazioni Scientifiche di Bari.
Il sacro luogo di Terlizzi è stato ovviamente ispezionato, ma finora non sono state trovate altre armi nascoste.