0 Condiviso 106 Visto
Puglia Meteo
Cielo Coperto
20°C
Featured Video Play Icon

#TenYearsChallenge – Il calcio pugliese nel 2009…e nel 2019

Ten Years Challenge, è questa l’inziativa social che sta spopolando nelle ultime ore sul web. Come siamo oggi e come eravamo nel 2009: foto, ricordi, evoluzioni e un passato indimenticabile, per qualcuno glorioso, per altri da cancellare. Nella vita reale dell’individuo così come nel mondo del calcio. Ma dov’erano le pugliesi del calcio 10 anni fa? Abbiamo sfogliato l’album dei ricordi ed ecco i risultati: balza subito agli occhi la situazione del Bari. La squadra di Conte lasciava a bocca aperta tutta l’Italia e conquistava la Serie A piazzandosi davanti alle favorite Parma e Livorno e totalizzando il record di punti della sua storia. Oggi invece è in Serie D, sempre a lottare per la promozione, ma a sgomitare sui campi di provincia per riconquistare il professionismo. Destino inverso per il Lecce, che mentre il Bari guadagnava la massima serie retrocedeva in Serie B chiudendo ultimo. Oggi la A cerca di riacciuffarla con in panchina quel Liverani che fu avversario con la maglia del Palermo.

In Prima Divisione, l’attuale serie C, il Gallipoli sbalordiva la Puglia conquistando la promozione in serie B, mentre Foggia e Taranto mantenevano la categoria. Adesso i rossoneri lottano in B per mantenere la cadetteria, gli jonici provano a tornare in terza serie nazionale contro Picerno e Cerignola nel girone H di serie D, mentre i gallipolini sono tornati in Eccellenza, categoria da cui partì proprio la scalata alla B, compiuta in 5 anni. Il Monopoli, invece, era in Seconda Divisione, la vecchia C2, un campionato che 10 anni fa vide tantissimi derby. Con il gabbiano c’erano Andria Bat, Barletta, Noicattaro e Manfredonia, che ora rispettivamente sono in D, Eccellenza, Promozione e Prima Categoria. Tra i dilettanti, invece, militavano due squadre che ora sono in serie C: Francavilla e Bisceglie. A Francavilla, il pallone rotolava nel girone H di serie D e la squadra cittadina terminava decima, mentre i nerazzurro stellati finivano sesti nel campionato di Eccellenza Pugliese. In fondo Ten Years Challenge non è altro un occasione per guardarsi indietro, perché il passato sbiadisce e non cambia mai, agli attuali protagonisti il compito di scrivere un futuro migliore.