Taranto: Spacciava droga in casa, arrestato 20enne

I Falchi della Squadra Mobile di Taranto, durante i servizi dedicati al contrasto della vendita si droga, hanno arrestato in flagranza un 20enne tarantino per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Gli agenti avevano notato un assiduo andirivieni di giovani, alcuni noti tossicodipendenti, in uno stabile di Talsano (Taranto). Ipotizzando potesse trattarsi di una probabile zona di spaccio, i poliziotti hanno effettuato diversi servizi di appostamento e dopo l’ennesimo ingresso di un potenziale acquirente hanno deciso di salire fino al piano segnalato dalla sosta dell’ascensore.

Appena giunti sul pianerottolo, gli investigatori hanno visto aprirsi la porta d’ingresso di un’abitazione da cui uscivano due uomini, che hanno controllato. Nella tasca della felpa, uno aveva un involucro con 13 grammi circa di hashish, mentre addosso all’altro, all’interno di una confezione di tabacco, è stato trovato un involucro con 5 grammi sempre di hashish.

Gli agenti hanno esteso la perquisizione all’abitazione, dove il ventenne abita con i suoi familiari. Nella camera da letto del ragazzo, sulla scrivania, sono stati trovati 8 involucri di hashish per un peso complessivo di 120 grammi circa e la somma di 1500 euro, probabile provento dell’attività illecita, un coltello da cucina con la lama ancora intrisa della medesima sostanza stupefacente e un bilancino di precisione perfettamente funzionante. Tutto il materiale è stato sequestrato.