0 Condiviso 8525 Visto
Puglia Meteo
Cielo Sereno
15.56°C

Taranto | E’ morto Riccardo Modeo, storico boss della mala

È morto oggi all’alba il boss tarantino Riccardo Modeo, di 63 anni, storico boss della mala tarantina, condannato a 4 ergastoli. Era affetto da un male incurabile e dopo aver trascorso 30 anni in carcere una decina di giorni fa era stato prima ricoverato nel reparto oncologico dell’ospedale Moscati e poi aveva ottenuto la possibilità di trascorrere la detenzione ai domiciliari, in casa di una sorella. Riccardo Modeo, insieme ai fratelli Claudio e Gianfranco, fece parte di uno dei clan protagonisti della guerra di mala che insanguinò Taranto a cavallo tra gli anni ’80 e ’90. Il suo legale, l’avvocato Maria Letizia Serra, si era battuto affinché il suo assistito ottenesse gli arresti domiciliari in una struttura sanitaria. Modeo fu arrestato all’inizi degli anni Novanta nel blitz Ellesponto sfociato nel grande processo alla criminalità tarantina, che ha ricostruito la saga dei fratelli Modeo, il traffico di droga, il racket delle estorsioni, gli omicidi a catena soprattutto all’interno di formazioni prima alleate e poi nemiche dell’organizzazione madre. (ANSA)