Taranto: Curva Nord diserta lo Iacovone per protesta

La Curva Nord non assisterà al derby con il Foggia, in programma sabato 1° ottobre allo Iacovone, e a tutte le altre partite casalinghe del Taranto. I gruppi organizzati della roccaforte del tifo rossoblu hanno manifestato, attraverso un comunicato, l’intenzione di “disertare“ per protesta contro la società:

“La Curva Nord Taranto per noi è la nostra casa, il nostro tempio; la maglia e la squadra della nostra città sono le cose più importanti che esistono, ma, a malincuore, i gruppi organizzati della Curva Nord (ULTRAPAZ, KRAZY GROUP, ULTRACEP, PSYKO GROUP, BOYS LIZZANO, ULTRAS TAMBURI, BLACK SEEP, BALCONATA VINTAGE, ZONA NORD ULTRASl TIGER 22) diserteranno le partite in casa perché contro questa società. Invitiamo tutte quelle persone che hanno a cuore i nostri colori e la nostra maglia di disertare con noi. Questa società non merita la nostra presenza all’interno dello stadio. Siamo stanchi di personaggi che girano e rigirano da una vita intorno alla nostra amata squadra: senza spina dorsale, senza un progetto serio, senza amore per i nostri colori, senza rispetto per i suoi tifosi. Diciamo basta a gran voce: diserzione unica soluzione per allontanarli via dalla nostra città. Per Taranto e per il bene del Taranto, uniti li  combatteremo”.