0 Condiviso 586 Visto

Taranto, cozze inquinate a sud della Tarantola, revocato declassamento: Unicoop chiede chiarimenti

TARANTO – Il declassamento dell’area di allevamento cozze a sud della scogliera della Tarantola a Taranto, poi revocato dalla stessa Asl in seguito ad un ulteriore campionamento, sta suscitando reazioni diverse. La presenza del batterio fecale rilevato dal servizio veterinario dell’Asl, ha innescato preoccupazioni, ey il caso di Mario Imperatrice, Presidente provinciale della Unicoop Taranto.