Taranto, arti persi per i botti: il bilancio più grave d’Italia

TARANTO – Sarebbe il bilancio più grave d’Italia: a Taranto tre persone hanno perso una mano a causa dei botti di capodanno. Il direttore del 118 ad Antenna Sud: “bisogna vietarli”