0 Condiviso 2774 Visto
Puglia Meteo
Cielo Sereno
17.78°C

Taranto | Armi, rapine ed elezioni: arresti in provincia

Una presunta organizzazione dedita al danneggiamento, alla rapina, ma anche alle armi, pure da guerra, in provincia di Taranto. Non solo: le accuse parlano anche di scambio elettorale politico mafioso.

I carabinieri del Ros stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare personale e patrimoniale emessa, su richiesta della locale procura distrettuale antimafia, nei confronti di sedici soggetti ritenuti appartenenti ad un sodalizio mafioso dedito al traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, scambio elettorale politico-mafioso, danneggiamento, rapina, detenzione e porto abusivo di armi e munizioni, anche da guerra, operante sul versante orientale della provincia di taranto.

I particolari dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà presso la sede del comando provinciale carabinieri di taranto alle ore 10.30 odierne.