0 Condiviso 3431 Visto
Puglia Meteo
Nubi Sparse
11.11°C

Stretta sul Natale | Italia zona rossa nei festivi e prefestivi dalla Vigilia all’Epifania

“Non è una decisione facile. Il virus continua a circolare, si lascia piegare ma non sconfiggere”: annuncia così la nuova stretta il Presidente del Consiglio. Un decreto legge e non un Dpcm “concepito come limite alla circolazione”, conferma Giuseppe Conte: Italia in zona rossa a partire dalla Vigilia di Natale e per tutti i festivi e prefestivi fino alla Epifania, con i negozi, i bar e i ristoranti chiusi e il divieto di uscire da casa se non per motivi di lavoro e salute. Sarà possibile ricevere nella propria abitazione fino a due persone non conviventi con eventualmente i figli minori di 14 anni: “Una misura che abbiamo pensato per consentire quel minimo di socialità che si addice a questo periodo”, spiega l’inquilino di Palazzo Chigi. Via libera anche all’attività motoria nei pressi della propria abitazione e sportiva all’aperto in forma individuale. Fascia di rischio arancione – invece – il 28, 29, 30 dicembre e 4 gennaio. In questi giorni ci si potrà spostare solo all’interno del proprio comune senza giustificarne il motivo. Consentiti anche gli spostamenti dai piccoli centri fino a 5mila abitanti e in un raggio di 30 km, senza raggiungere i capoluoghi di provincia.