Barletta-Afragolese 2-0, Carbone: “Grande intelligenza e sacrificio”

BARLETTA – Il Barletta torna al successo contro l’Afragolese, tre punti pesanti grazie ai gol di Petta e Loiodice e senza mister Farina in panchina, espulso a Casarano. A margine del 2-0 contro i campani, è intervenuto in conferenza stampa l’allenatore in seconda dei biancorossi Christian Carbone.

«Una vittoria fondamentale che dà merito al lavoro dei ragazzi – spiega il tecnico nella conferenza postpartita – l’abbiamo preparata bene sapendo anche di avere alcune defezioni in termini atletici. Non c’era il mister, non c’era il capitano, ma abbiamo reagito da grande squadra».
Merito al cinismo e alla difesa: «Siamo riusciti a colpire appena è stato possibile – continua Carbone – poi abbiamo retto contro un attacco di assoluto spessore che vanta anche il capocannoniere del girone H di Serie D. Questo la dice lunga sullo spirito di sacrificio e sull’intelligenza di questo gruppo».

Adesso la trasferta di Brindisi, per la quale tornerà Francesco Farina sulla panchina biancorossa. Carbone non nasconde l’emozione per l’esordio al Puttilli da allenatore in carica: «Ricorderò questo giorno per tutta la vita, ma sappiamo di avere un grande tecnico che tornerà a darci una mano dalla panchina dal match di domenica. Abbiamo fatto un piccolo passo, c’è ancora tanto da fare».