0 Condiviso 3315 Visto

Spari a Lido Azzurro, si costituisce presunto autore

Si è presentato in Questura a Taranto accompagnato dal suo legale difensore l’avvocato Claudio Petrone, il presunto autore degli spari a Lido Azzurro, si tratta di un pescatore di 50 anni tarantino. La sparatoria è avvenuta nel pomeriggio di lunedì nei pressi di un maneggio, esplosi quattro colpi di pistola, due dei quali hanno ferito un uomo di 33 anni che non è in pericolo di vita. Le indagini della squadra mobile di Taranto sono coordinate dal Pm Ciardo.