0 Condiviso 883 Visto

Brindisi, spaccate e rapine nei supermercati: arrestato il presunto ladro 40enne solitario

BRINDISI- È stato sorpreso a scassinare la cassa di un supermercato al rione Cappuccini grazie ai cittadini che hanno segnalato la sua presenza all’interno dopo aver infranto la porta di vetro all’ingresso: un 40enne è stato arrestato dagli agenti della Volante con l’accusa di tentato furto aggravato.

E non solo, perché, stanno alle indagini dei poliziotti, il 40enne arrestato all’alba dell’8 agosto potrebbe essere proprio il ladro solitario che negli ultimi 15 giorni avrebbe commesso diverse spaccate e rapine ai danni delle attività di Brindisi.

Dopo gli atti di rito, l’uomo, già noto alle Forze di Polizia per i suoi precedenti penali soprattutto per reati contro il patrimonio, è stato associato alla casa circondariale di Brindisi.

Gli elementi raccolti e le pregresse acquisizioni effettuate anche con l’intervento del personale della Polizia Scientifica della Questura, sono oggetto di specifici approfondimenti tesi a conclamare la responsabilità dell’arrestato anche per i furti e le rapine commesse nei giorni scorsi nel centro cittadino. A suo carico, infine, sono state attivate le procedure per l’applicazione di idonea misura di prevenzione personale da parte del Questore.