Sicurezza alimentare: residui chimici raddoppiano nei cibi importati

Condividi

I cibi importati, soprattutto ortaggi e frutta, contengono concentrazioni di residui chimici e fitofarmaci oltre i limiti di legge.

Nessun commento ancora

Lascia un commento