0 Condiviso 1218 Visto
Puglia Meteo
Poche Nuvole
13°C

Servizi Segreti | Due pugliesi ai vertici, nominati da Conte

Due pugliesi, un tarantino ed un leccese ai vertici dei Servizi segreti. Il premier Giuseppe Conte, a quanto si apprende da fonti qualificate, ha nominato i due vicedirettori dell’Aise e il vicedirettore dell’Aisi: all’Aise (l’agenzia per l’estero) vanno il suo consigliere militare Carlo Massagli (tarantino, figlio dell’ex procuratore Giovanni Massagli) e il generale della Guardia di Finanza Luigi Della Volpe. All’Aisi va il generale dei Carabinieri Carlo De Donno, leccese, l’Aisi è l’agenzia per l’interno, dove De Donno prende il posto di Valerio Blengini in pensione da dicembre. L’ammiraglio della Marina Militare Carlo Massagli, tra i tanti incarichi ricoperti, ha anche comandato le Forze d’altura della Marina e la portaerei Garibaldi.
De Donno, generale dei Carabinieri, in passato ai Ros, opera con i Servizi fin dai tempi del Sisde. All’Agenzia per l’interno, affiancherà l’altro vice direttore, il dirigente generale della Polizia di Stato Vittorio Pisani.
 
(Foto ANSA)