0 Condiviso 533 Visto
Puglia Meteo
Cielo Coperto
13°C

Serie C | Bari-Virtus Francavilla 4-1

Il Bari dilaga contro la Virtus Francavilla, vince il derby del San Nicola 4-1, centrando la seconda vittoria consecutiva e il nono risultato utile. La scatenata premiata ditta Antenucci-Marras decide la prima giornata di giornata di ritorno.

CRONACA. Auteri sceglie Candellone dal primo minuto, esordio per il neo arrivato Rolando. Risponde Trocini con il solito 3-5-2, Ciccone e Vazquez in avanti. Passano pochissimi minuti ed il Bari va già vicinissimo al vantaggio, prima lo trova Marras ma il guardalinee alza la bandierina e poi Crispino sbarra la strada ad Antenucci. La risposta del Francavilla è nella conclusione di Vazquez al minuto 18, sulla traiettoria ad incrociare c’è Frattali. Al 34’ si apre il valzer dei gol: Candellone fa la sponda per Antenucci, che si coordina dai 20 metri e fa 1-0. Non c’è neanche il tempo di esultare che Castorani imita Antenucci, ma nell’altra porta: il centrocampista biancazzurro prende la mira e mette a segno l’1-1. Qualche minuto dopo c’è l’ennesimo cambio di risultato, Marras si inserisce in area e viene toccato da Di Cosmo. Il direttore di gara, forse in maniera un po troppo generosa, assegna il rigore che lo stesso Marras si incarica di battere riportando i biancorossi in vantaggio. Al riposo è il Bari in vantaggio per 2-1.
La ripresa si apre con il tris biancorosso, ancora Marras- mattatore di giornata- con un delizioso pallonetto batte Crispino e sigla il 3-1 mettendo al sicuro la partita. Bari sul velluto che continua a macinare gioco e trova il poker sulla’asse Marras-Antenucci, con l’ex Spal che è glaciale davanti a Crispino. Dopo qualche minuto la squadra di Auteri potrebbe dilagare, ma Marras colpisce il palo andando vicinissimo al 5-1.

Finisce 4-1 con il Bari che continua la rincorsa sulla Ternana, rimanendo però a meno otto dagli umbri.