0 Condiviso 2806 Visto

Serie C | Bari-Fidelis Andria, 4 “X” nei 6 precedenti ufficiali. Fidelis mai vittoriosa

Bari-Fidelis Andria torna al San Nicola quasi 28 anni dopo l’ultimo precedente nel capoluogo nelle gare ufficiali. I baresi e i federiciani si affronteranno per la settimana volta nella loro storia tra campionato e coppa con i precedenti che al momento dicono 2 vittorie biancorosse, 4 pareggi e nessun successo per gli andriesi. Cercherà l’impresa la formazione di Luigi Panarelli, finora mai capace di espugnare l’impianto che ospita la squadra di Mignani. Il 28 novembre 1993, in Serie B, fu 1-1, con la rete di Tangorra pareggiata da Masolini. Era la gara d’andata del campionato di Serie B 93/94, che terminò con la promozione del Bari in Serie A e l’ottavo posto degli andriesi, capaci di fermare la formazione di Materazzi anche nella gara di ritorno. 0-0 ad Andria e 3-0 per il Bari al San Nicola nella stagione precedente, con le reti di Protti, Alessio e Joao Paulo, mentre per trovare altri precedenti tra le due squadre bisogna andare indietro fino al 1976/1977 quando il derby si disputò in Coppa Italia. Allora si giocava sulla doppia sfida e il Bari superò il turno imponendosi 5-1 in casa dopo l’1-1 della gara d’andata. Sabato sarà sfida secca, non sono ammessi errori. Il Bari per trovare Taranto o Virtus Francavilla, l’Andria per battere i biancorossi la prima volta nella sua storia. I motori sono caldi, tra poche ore finalmente si parte.