0 Condiviso 266 Visto

Scuole | La proposta di Mennea: “Rinvio partenza per mettere in sicurezza edifici”

Rinviare la partenza delle scuole di qualche giorno per permettere la messa in sicurezza degli edifici e la sanificazione degli ambienti. La proposta c’è ed è già sul tavolo del Governatore, Michele Emiliano. A firmarla il consigliere uscente di Via Gentile Ruggiero Mennea, che fa i conti con il calendario. È l’altra faccia delle elezioni previste per domenica 20 e lunedì 21, tali da persuadere la governance pugliese a non allinearsi alla partenza nazionale delle lezioni, nella giornata del lunedì che arriva. Uno slittamento che, in compenso, non basterebbe ad offrire tutte le garanzie necessarie, visto che le operazioni di voto e di spoglio impatterebbero direttamente sulle aule: “Gli edifici ritorneranno nella disponibilità dei dirigenti solo il 23, con il risultato che il personale scolastico non avrebbe il tempo materiale per poter adeguare aule e ambienti comuni con l’apposizione della segnaletica e la sistemazione degli spazi in maniera adeguata alle esigenze di contenimento da Covid-19”, spiega il democratico barlettano, chiedendo dunque una ulteriore dilazione dei tempi. Da lungomare Nazario Sauro ci pensano, nelle prossime ore potrebbe arrivare la conferma.