0 Condiviso 937 Visto
Puglia Meteo
Cielo Coperto
18.33°C

San Marco la Catola (Fg) | Casa a soqquadro: ipotesi omicidio?

S’infittisce il mistero relativo alla morte di Filomena D’Antino, detta Zia Mea, novantenne pensionata il cui corpo è stato ritrovato senza vita nell’abitazione dove viveva da sola a San Marco la Catola, piccolo comune del foggiano al confine con Campania e Molise. Ad allontanare l’ipotesi di un incidente domestico, infatti, c’è il fatto che i tre piani della casa (compreso il piano terra, dove è stato trovato il cadavere con una ferita alla testa) erano a soqquadro. Nell’abitazione, ad una prima perquisizione, non c’erano armi o oggetti contundenti. A dare l’allarme ai carabinieri il figlio dell’anziana che pare fosse in buoni rapporti con lei, poi sentito in caserma dai militari. Al momento non si esclude nessuna pista, compreso quella dell’omicidio.

Attilio Scarano