0 Condiviso 553 Visto
Puglia Meteo
Pioggia Leggera
29.62°C

S.s. Monopoli 1966 | Biancoverdi attesi da un tour de force: 6 gare in 23 giorni

Messina in casa domenica prossima, Palermo in trasferta mercoledì per il secondo turno di Coppa Italia di Serie C, Avellino al Veneziani nel Monday night lunedì 20 settembre, derby con il Francavilla domenica 26 in trasferta, infrasettimanale in casa con il Picerno mercoledì 29 e altro derby con il Bari domenica 3 ottobre. Il Monopoli è atteso da un vero e proprio tour de force: 6 gare in 23 giorni di cui almeno tre scontri salvezza dai quali si potranno trarre indicazioni per il futuro del campionato. La squadra di Colombo ci arriva con la serenità di chi ha vinto le prime due gare di campionato ma con la consapevolezza che da questa serie di sfide si potranno misurare le potenzialità vere di una squadra che è partita con il piede giusto. La tenuta fisica e mentale in primis, con un reparto sotto osservazione: quello offensivo. La vena realizzativa di Starita e la freschezza di D’agostino le note positive, le condizioni precarie di Nocciolini e Grandolfo le incognite: due giocatori da cui ci si attende molto e che nei prossimi giorni sono chiamati a dare risposte. Il direttore sportivo Chiricallo è sempre con l’occhio vigile e il taccuino in mano. Dal mercato degli svincolati stanno arrivando proposte, ultima delle quali quella relativa a Lo Faso, attaccante che sembrava destinato a grandi palcoscenici ma che tra Lecce, Cesena e Pistoiese ha dimostrato molto poco. Per ora non c’è necessità di accelerare alcune trattative: i veri acquisti in attacco la società biancoverde potrebbe averli già in casa.