0 Condiviso 1962 Visto

Brindisi, stage in azienda: ragazzo sotto muletto. Vigili del fuoco e 118 in cantiere navale

BRINDISI- Non sarebbero gravi le condizioni di un ragazzo di San Michele Salentino impegnato in un stage post- diploma, finito sotto a un muletto ai cantieri Danese di via Luigi Rizzo: sul posto i vigili del fuoco, lo Spesal, i soccorritori del 118 e la Polizia locale.

È accaduto intorno alle 10 del 23 marzo quando dai cantieri è partita una telefonata di intervento dei vigili del fuoco che giunti sul posto, hanno sollevato il muletto caduto sulle gambe di uno dei ragazzi dello stage, mentre il 118 ha prestato le prime cure del caso al giovane.

Poi è stato trasportato presso l’ospedale Perrino di Brindisi non in condizioni gravi. Da alcune informazioni pare che un altro giovane che ha assistito alla scena ha accusato un malore.

L’azienda Danese: “Rammaricati per l’accaduto, pronta guarigione allo studente”

“L’azienda ‘Cantiere Navale Danese Yacht Service’ di Brindisi esprime rammarico per quanto accaduto questa mattina durante lo svolgimento dell’ultima lezione relativa al modulo di infrastrutture logistiche del corso ITS Tecnico Superiore del Trasporto Navale e augura una pronta e piena guarigione allo studente coinvolto nell’incidente che si è verificato negli spazi messi a disposizione dall’azienda per consentire lo svolgimento delle attività formative. Vale la pena sottolineare quanto sia stato fondamentale il pieno rispetto delle norme di sicurezza sui luoghi di lavoro da parte di tutti per scongiurare un epilogo ben più tragico dell’episodio”.