Potenza, Caturano: “Volevamo i tre punti, ma sono felice per la doppietta”

Potenza e Virtus Francavilla hanno pareggiato 2-2 al Vivia”ni. In gol, fra le fila dei biancazzurri, Murilo e Patierno. Per quanto concerne i padroni di casa, invece, ha aperto e chiuso le marcature il numero 9 (e nuovo capitano) Salvatore Caturano. Al termine del match, l’attuale capocannoniere dei rossoblù ha parlato così ai nostri microfoni:

“Posso dirmi tutto sommato soddisfatto di come sia andata la partita. Siamo riusciti a riprenderla contro un avversario ostico, anche se volevamo i tre punti. La fascia di capitano è una responsabilità importante, ma in questo gruppo siamo tutti importanti. Il fatto che la scelta sia caduta su di me mi ha comunque onorato, ne approfitto per ringraziare mister e società. Il ritorno di Raffaele ha portato non solo esperienza, ma anche grande entusiasmo. Al suo arrivo ha trovato un gruppo demoralizzato, ma sta pian piano riuscendo a metterci in testa la sua mentalità vincente. La reazione di oggi ne è piena testimonianza. Pian piano riusciremo a fare nostri i suoi concetti. La classifica ci vede in difficoltà, ma noi lavoriamo sodo ogni giorno per migliorarci”.