Potenza, arrestato giovane trovato con oltre mezzo chilo di droga

La Polizia di Stato di Potenza, nel corso dei servizi volti al contrasto dello spaccio al dettaglio di sostanze stupefacenti, predisposti dal Questore Antonino Pietro ROMEO, ha tratto in arresto, nella serata di ieri, 21 marzo 2023, un giovane di nazionalità italiana in possesso di oltre mezzo chilo di sostanza stupefacente del tipo hashish e marijuana.

In particolare, il giovane, sottoposto a controllo dagli agenti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile nel centro cittadino, tentava di celare qualcosa sotto il giubbino; lo stesso veniva subito  sottoposto a perquisizione personale, che dava esito positivo, in quanto si rinvenivano 4 panetti di hashish dal peso lordo complessivo di 426 grammi e un involucro in cellophane contenente circa 24 grammi lordi di sostanza stupefacente del tipo marijuana, oltre alla somma in denaro di 720 euro in banconote di vario taglio. 

Nel corso dell’attività investigativa, si rinveniva presso l’abitazione della persona fermata, ulteriore sostanza stupefacente e denaro ritenuto presunto provento di attività delittuosa: marijuana per un peso di 66.3 grammi e hashish dal peso di 33,8 grammi, materiale per il taglio e confezionamento dello stupefacente e la somma in denaro di 4500 euro, suddivisa in banconote da diverso taglio.

La sostanza stupefacente destinata allo spaccio, il denaro contante, verosimile provento dell’attività delittuosa, sono stati sottoposti a sequestro. 

Accusato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, il giovane è stato arrestato e, su disposizione dell’A.G. inquirente, associato agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

L’operazione di ieri è solo l’ultima di una serie di attività che la Polizia di Stato di Potenza ha messo in campo per prevenire e reprimere il grave fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti che riguarda varie zone della città.  

Ulteriori indagini sono in corso da parte della Squadra Mobile.