0 Condiviso 403 Visto

Porto Cesareo, disperso in mare per un’intera giornata: trovato vivo da alcuni pescatori sportivi

Si sono vissute ore di apprensione a Porto Cesareo dove, per un’intera giornata, non si sono avute notizie di un 60enne del posto uscito in barca. Sono stati i familiari a lanciare l’allarme non vedendolo rientrare e non avendo più sue notizie. Nel pomeriggio sono iniziate le ricerche, gli uomini della guardia costiera hanno trovato la sua barca a 5 miglia dalla costa, a bordo bombole e una pinna. Alle ricerche si sono aggiunti anche i Vigili del Fuoco di Veglie e il reparto Tas, topofrafia applicata al soccorso, oltre agli uomini del nucleo sommozzatori di Bari. In nottata la bella notizia. L’uomo era stato notato in mare da alcuni pescatori sportivi che l’hanno soccorso e trasportato al porto di Santa Caterina di Nardò. Il 60enne potrebbe essere caduto in mare mentre tentava di salire a bordo venendo spinto dalle correnti.