0 Condiviso 1238 Visto

Lecce, sparano con pistola a pallini a due vigilesse: indagini in corso

Lecce- Un posto di controllo in città, a due passi dal centro, in zona Settelacquare. Due vigilesse  impegnate nei controlli mentre qualcuno da un auto o dal balcone di una palazzina, pensa bene di sparare con una pistola a pallini: uno raggiunge la parte superiore del braccio di un’agente della polizia locale. E’ accaduto nel tardo pomeriggio di oggi, intorno alle 18,30, in via Pitagora. La vigilessa, è stata colpita quasi all’altezza della clavicola, ma senza  rimediare ferite. Raggiunta dagli operatori del 118, è stata visitata: ha riportato un forte dolore all’arto superiore e uno stato di agitazione dovuto all’improvviso spavento. Sul posto, intanto, oltre a un’altra pattuglia da viale Rossini, sono anche giunti i carabinieri del Nucleo radiomobile della compagnia leccese per le indagini. La raffica di pallini sarebbe partita da un’auto in corsa, ma non è escluso che possa essere giunta da uno degli appartamenti dell’isolato.  I filmati delle videocamere di sorveglianza sono già finiti nelle mani dei militari dell’Arma e le indagini sono in corso.