Pignataro dice addio al Barletta: “È arrivato il momento di lasciarci”

Fra Anthony Pignataro ed il Barletta questa volta è davvero addio. Il bomber brindisino, con un post su Instagram ha reso nota la sua separazione dal club biancorosso, con il quale lo scorso anno ha ottenuto la promozione in Serie D da capocannoniere.

Questo quanto scritto dal centravanti classe ’89 sul social: Non sono qui a parlare né del mister ne della società, che forse non hanno capito quanto avrei potuto dare a questa maglia. Maglia con la quale ho vinto tutto l’anno scorso, cosa che è stata dimenticata molto in fretta. Quanto avrei voluto esultare davanti a tutte quella gente che mi ha sempre fatto sentire uno di loro. Grazie per tutte quelle volte che avete urlato il mio nome, grazie per avermi fatto sentire il vostro affetto dal primo giorno che sono arrivato e grazie per avermi fatto essere quello che sono. È arrivato il momento di lasciarci, perché è giusto che sia così, ma sarete sempre una parte bella nel mio cuore. Grazie Barletta. Il vostro “Pignagol”.

Dopo la separazione temporanea di fine estate ed il reintegro del calciatore, è arrivata la rottura definitiva con il club. Il futuro potrebbe vedere Pignataro nuovamente protagonista in Eccellenza: sulle sue tracce Manfredonia e Gallipoli.